29 agosto 2014 · Ultime notizie:

Termini, guasto emettitrici self service, biglietterie in tilt

Stazione di Roma Termini

Stazione di Roma Termini

Centinaia di passeggeri in coda alle biglietterie. Proteste, turisti che guardano increduli e un mare di disagi. Giornata nera quella di ieri alla stazione Termini: dalla mattina, per un guasto al sistema delle emettitrici self service, agli sportelli classici si è scatenata una vera e propria bolgia. «Causa problemi al sistema elettronico – leggeva sui diplay delle macchinette fai da te – non è possibile utilizzare le macchinette self service, Trenitalia si scusa per il disservizio». Ecco allora che dai banconi alle porte di uscita c’era una fila da record. In alcuni casi, per agevolare il servizio sono stati impiegati anche dei controllori, che con delle speciali macchinette stampavano i biglietti direttamente davanti ai treni. Fino alla sera di ieri i self service sono rimasti ko. «Non è possibile che nell’era della massima informatizzazione ancora si debbano fare delle estenuanti come questa – tuona Federica, milanese in trasferta a Roma – e dire che chi utilizza il frecciarossa dovrebbe avere maggiori tutele». Le forze messe in campo da Trenitalia, a dire il vero, sono state davvero imponenti: non c’era uno sportello chiuso, ma il caos è stato inevitabile, specialmente ieri pomeriggio dopo le 17 quando il traffico ferroviario è al top. di Gianluca De Rossi

Commenta

*

http://alicefilm.com/ - http://alittleboysblog.net/ - http://brasssolutions.com/ - http://brunodunker.com/ - http://aoload.com/ - http://benidilusso.com/