27 novembre 2014 · Ultime notizie:

Roma-Fiumicino, debutta il nuovo Leonardo Express

Leonardo Express

Leonardo Express

La vera buona notizia per chi usa il Leonardo Express nel collegamento fra la stazione Termini e l’aeroporto di Fiumicino è il nuovo binario. Dall’11 dicembre a Termini si attesterà al binario 24, in testa alla stazione. Attualmente è al binario 28 e, come ha raccontato ieri anche il presidente della Regione, Renata Polverini, questo costringe ad una maratona di un chilometro, magari trascinando trolley giganti dopo un lungo viaggio in aereo. «Facciamo risparmiare 15 minuti di camminata. È un biglietto da visita per i nostri turisti». Se poi a Termini si deve prendere anche la metropolitana e addentrarsi nelle gallerie che portano alle banchine della A e della B allora diventa un vero calvario. Su questo l’assessore comunale alla Mobilità, Antonello Aurigemma, ha promesso: «Da oggi sarà aperto un nuovo sottopasso dotato di quattro scale mobili nel nodo di Termini. L’accesso alla metropolitana sarà più agevole per i passeggeri provenienti dalla stazione ferroviaria o dall’esterno e diretti alla linea A o alla linea B in direzione Rebibbia». Ieri per presentare il nuovo Leonardo Express insieme a Polverini e all’assessore regionale ai Trasporti, Francesco Lollobrigida, c’era anche l’ad di Ferrovie, Mauro Moretti. I nuovi treni non sono nuovi: sono i vecchi Minuetto, risalenti alla prima metà dello scorso decennio, alcuni acquistati dalla Provincia. «Ma tutto è stato fatto a costo zero – ricorda Lollobrigida – con treni di grande qualità. Il Leonardo Express rappresenta il 50 per cento degli incassi dei treni regionali». In pratica: grazie al suo biglietto – salato, 14 euro – si ottiene ossigeno per i treni dei pendolari. Alcuni datii: il Leonardo Express «sarà composto da una coppia di Minuetto elettrici, sui quali si è intervenuti ampliando lo spazio per i bagagli». Ancora: «L’offerta è di 280 posti a sedere, 690 totali». Alcune caratteristiche: aria condizionata e prese per l’alimentazione (e fin qui siamo al minimo sindacale), zona attrezzata per l’accesso di sedie a rotelle. Da gennaio in funzione i tornelli (alla stazione dell’aeroporto) per azzerare l’evasione. Il Leonardo Express avrà una cadenza di un treno ogni 30 minuti: prima corsa da Termini alle 5.52, l’ultima alle 22.52; da Fiumicino alle 6.38 e alle 23.38.Ieri sono stati presentati anche i nuovi treni dei pendolari (anche in questo caso si tratta di ammodernamento di convogli già esistenti). di M.Ev.

Notizie correlate

Commenta

*