20 ottobre 2014 · Ultime notizie:

Blitz dei pendolari Roma-Lido in Assemblea capitolina

Ferrovia Roma-Lido

Ferrovia Roma-Lido

Blitz dei pendolari Roma-Lido in Assemblea capitolina. Perchè la Ferrovia versa in «condizioni disastrose» e il viaggio fino a Ostia «è diventato un’Odissea». A protestare in Aula ieri circa cinquanta manifestanti. Indignati da ritardi, disservizi e sporcizia sui vagoni che percorrono la tratta, hanno denunciato il proprio malcontento attaccando Comune e azienda: «Alemanno e Atac dimissioni subito, basta disagi» era scritto sui cartelli esposti. «Nell’ultimo anno si sono triplicate le corse saltate – ha sottolineato il segretario del Pd capitolino, Miccoli – da 500 a 2000 per mancanza di treni. Scene da terzo mondo sui binari di una capitale occidentale». Al centro della polemica, però, anche la Regione Lazio, proprietaria della ferrovia. Commissione prevista stamani in Consiglio regionale con l’assessore Lollobrigida e il direttore Atac Cassano». di F.Sci.

Commenta

*