27 novembre 2014 · Ultime notizie:

Assemblea contro gli incarichi esterni

Campidoglio

I sindacati si mobilitano contro gli incarichi esterni in Campidoglio. Cgil, Cisl e Uil annunciano un’assemblea pubblica per il 30 ottobre, «perché non possiamo assistere inermi all’utilizzo di risorse esterne quando ci sono professionalità interne di qualità da impiegare a costo zero». Ieri si è svolta una seduta della commissione Personale, in una sala affollata [...]

Marino vende le tre auto in dotazione ad Alemanno

Ignazio Marino

Ignazio Marino vende le tre auto blu che erano in dotazione a Gianni Alemanno e mantiene così una promessa che era stata fatta dallo stesso predecessore in Campidoglio. Il tutto all’insegna della spending review. Tanto più che le tre vetture in dotazione all’ex sindaco del Pdl si trovano da anni inutilizzate e custodite in un [...]

Elezioni Roma 2013, primarie centrosinistra 24 marzo

Campidoglio

Nel cuore della sfida per le Regionali, il Pd già pensa alle primarie per il Campidoglio. I candidati ci sono, adesso bisogna trovare una data. Il partito democratico e le altre forze del centrosinistra stanno cercando un giorno unico per tutte le città coinvolte: con tutta probabilità si andrà alle urne il 24 marzo, ovvero [...]

Gradimento presidenti regioni Polverini esce dalla top 10

Renata Polverini

Datamonitor, una società che si occupa di sondaggi, ciclicamente misura il grado di popolarità dei presidenti della Regione. Nell’ultima rilevazione, che mette in testa alla classifica il governatore del Veneto, Luca Zaia, seguito da Rossi (Toscana) ed Errani (Emilia-Romagna), il presidente della Regione Lazio non è più tra i primi dieci. Una perdita di popolarità, [...]

Polemiche e proposte, basta mega raduni in città

Campidoglio

«Se ne parla da tanti anni. Troppi. Bisogna portare le sedi di importanti concorsi fuori dal raccordo anulare». La ricetta al caos di ieri è del vice presidente dell’Assemblea capitolina Samuele Piccolo (Pdl). La sua voce non è l’unica. «Oggi abbiamo avuto l’ennesima dimostrazione che l’Ergife non può essere utilizzato come sede per i mega [...]

Piano casa Regione Lazio, arriva lo stop del governo

Esterino Montino

Minoranza compatta ieri nell’attaccare la giunta Polverini dopo lo stop del governo al piano casa. Ma c’è anche rabbia per l’annullamento del consiglio regionale che doveva riunirsi oggi. Esterino Montino (Pd): «La decisione degli assessori Pdl di rassegnare le dimissioni è la naturale conseguenza di un metodo di governo basato sull’arroganza e di uno sfilacciamento [...]

Manifestazione Roma, sindacati contro Alemanno

Manifestazione Fiom

Sindacati spaccati e operai sul piede di guerra: è scontro, dopo la firma del sindaco Alemanno sull’ordinanza che per un mese vieta cortei nel Centro storico, consentendo solo manifestazioni stanziali in 7 piazze. E venerdì, intanto, sarà la volta del corteo indetto dalla Fiom: «Noi saremo in piazza – ha assicurato il segretario nazionale, Giorgio [...]

Discariche Roma, il 12 ottobre consiglio straordinario

Una discarica dei rifiuti

Tensione ieri pomeriggio in consiglio regionale dopo che la seduta è saltata per mancanza di numero legale. Nel pomeriggio si è svolta una protesta del Coordinamento rifiuti zero per il Lazio. I rappresentanti sono stati ricevuti da alcuni consiglieri regionali. A un certo punto però quelli del coordinamento hanno deciso di occupare la sala Etruschi. [...]

Piano dei tagli agli sprechi, Sel e Idv non si fidano

Un'auto blu

C’è scetticismo nella minoranza di fronte alla proposta, illustrata ieri al Messaggero del presidente del consiglio regionale, Mario Abbruzzese, di tagliare gli sprechi, a partire da monogruppi e commissioni. Vincenzo Maruccio, capogruppo dell’Italia dei Valori: «Su questo tema abbiamo presentato una proposta esattamente un anno fa e ancora non è stata discussa. Abbiamo presentato anche [...]

Asili nido comunali, più bimbi nello stesso spazio

Un asilo nido comunale

Cambiano i criteri per gli asili nel Lazio. Un emendamento all’assestamento di bilancio della Pisana prevede infatti «la riduzione degli spazi minimi da 10 a 6 metri quadrati per bambino e una modifica del rapporto educatore-bambino, che passa da 1/6 a 1/7». Il centrosinistra protesta contro la norma che, secondo il consigliere regionale Pd Tonino [...]