26 novembre 2014 · Ultime notizie:

Primarie Pd, Prestipino lancia la sfida a Zingaretti

Partito Democratico

Partito Democratico

«Voglio le primarie nel Pd»: chiara e decisa, Patrizia Prestipino chiede al suo partito le elezioni per nominare il prossimo candidato a sindaco. E allora lei, assessore provinciale al turismo, lancia il guanto di sfida direttamente a Zingaretti, il presidente della Provincia nonché candidato al Campidoglio. «Non temo confronti, ho 15 anni di attività politica sul territorio. Una carriera da docente alle spalle e tanta attività sociale. Perché non dovrei farcela?». Un fiume in piena la Prestipino che, confermando la sua stima politica verso «l’amico Nicola Zingaretti», chiede al Pd di mettere da parte le «brontosaure» del partito, come Rosy Bindi, mentre strizza l’occhio all’amica Isabella Rauti con cui «non ho in comune ideali politici ma parliamo la stessa lingua per le pari opportunità». Nodo cruciale della battaglia della Prestipino sono le primarie: «Ogni volta che il Pd ha scelto un candidato, ha sbagliato. Come con Rutelli. Questa volta per ricostruire Roma dopo le macerie di Alemanno, chiedo che votino tutti. Anche chi non ha la tessera del partito». di L. Loi.

Commenta

*