22 agosto 2014 · Ultime notizie:

Bufera politica sulla ferrovia Roma-Lido

Athos De Luca

Athos De Luca

Pochi chilometri di ferrovia trasformati in un viaggio angoscioso. Le reazioni politiche all’accaduto sulla Roma-Lido sono quasi tutte dello stesso tono e puntano ad esaltare i disagi sopportati dai pendolari. «Un’odissea quotidiana fatta di lunghe attese, treni dimezzati a causa dei continui guasti, rallentamenti per furti di rame o per la linea interrotta a causa di fulmini – dice il consigliere comunale Athos De Luca (Pd), della Commissione Mobilità -. Naturale che l’esasperazione ieri sia tracimata in plateale protesta». Il Pd preannuncia un’interrogazione al ministro Passera. «E’ l’ennesimo episodio di negligenza e scorrettezza nei confronti dei cittadini», afferma Pietro Sbardella (Udc). Rincara Giuseppe Scaramuzza, segretario regionale di Cittadinanzattiva: «La Roma-Lido è la tratta dei disperati». «È davvero una forzatura quella di attaccare il sindaco Alemanno su questa questione – replica a muso duro Roberto Cantiani (Pdl), presidente della commissione Mobilità di Roma Capitale -. Ad una sinistra abile solo nella speculazione, facciamo notare come questa Amministrazione (di concerto con Atac e Regione) ha già approvato il programma di modernizzazione della linea». di M.Fab.

Commenta

*

http://alicefilm.com/ - http://alittleboysblog.net/ - http://brasssolutions.com/ - http://brunodunker.com/ - http://aoload.com/ - http://benidilusso.com/