27 novembre 2014 · Ultime notizie:

A giugno si sposano Esterino Montino e Monica Cirinnà

Esterino Montino e Monica Cirinnà

Esterino Montino e Monica Cirinnà

Per ora si punta a mantenere – per quanto resisterà – un certo riserbo sulla data. Ma il matrimonio è già deciso e sarà celebrato con rito civile da Massimo D’Alema, nella chiesetta sconsacrata di via della Valle delle Camene, sulla passeggiata archeologica. Lui, ariete, ha 63 anni, è al suo terzo matrimonio ed è il capogruppo in Regione del Pd, Esterino Montino. Lei, acquario, al secondo matrimonio, ha 48 anni, è Monica Cirinnà, ed è consigliere comunale del Pd, nonché da sempre impegnata nella difesa dei diritti degli animali (fra le battaglie più generose quelle contro le botticelle). Quando si sposeranno? Nella seconda metà di giugno e sono partiti già gli inviti, ben distribuiti fra consiglieri regionali e consiglieri comunali. I testimoni saranno il fratello di Monica Cirinnà da una parte, e un amico d’infanzia di Esterino Montino dall’altra. Si tratta di un rapporto ormai consolidato e non a caso, quando i cronisti dovevano cercare Montino nel weekend, trascorso nella casa a Capalbio dove il segnale del suo telefonino è zoppicante, la prassi voleva che si formasse il numero di Monica Cirinnà che, metteva da parte per una volta il suo forte attaccamento ai valori del femminismo e della parità, accettava di passare il messaggio al suo futuro marito. Esterino Montino, oltre a essere il capogruppo del Pd, in passato è stato senatore, assessore ai Lavori pubblici in Campidoglio e, al termine dell’ultima tormentata legislatura in Regione si è trovato a svolgere per sei mesi il difficile ruolo di traghettatore visto che, dopo le dimissioni di Piero Marrazzo, è stato lui a guidare la macchina. Ora che all’opposizione la vita è diventata più semplice, arriva anche il momento del matrimonio. Celebrato – non a caso – da D’Alema.

Commenta

*