21 aprile 2014 · Ultime notizie:

Sgominata la banda del bancomat: 2 arresti

Un ATM Bancomat

Un ATM Bancomat

Adocchiavano le potenziali vittime fuori dalle banche. Quindi le seguivano, spiandone tutti i movimenti e nel momento in cui facevano ritorno a casa entravano in azione, con un agguato in piena regola. Due romani, già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati dagli agenti del commissariato San Paolo per aver messo a segno numerose rapine ai danni di passanti, tutte di sesso femminile. A incastrare i rapinatori le immagini registrate dalle telecamere e i dettagli forniti dalle vittime, due donne di circa 50 anni. Si è scoperto così che pressoché ogni mattina i rapinatori si organizzavano per piantonare gli sportelli bancomat e filiali isolate e scegliere le donne da rapinare. Il primo colpo, bottino da 2.000 euro, è stato messo a segno l’11 aprile scorso. I due hanno seguito in scooter la vittima, dipendente di una società, che dopo aver effettuato un prelievo di denaro, è salita a bordo della propria auto fino a raggiungere casa. I criminali sono entrati in azione in un momento in cui la malcapitata era ancora al volante, in attesa dell’apertura del cancello automatico del suo condominio: il passeggero dello scooter è sceso e dopo aver spaccato il vetro della macchina ha preso la borsa con il contante. Stessa tecnica, ma con un bottino più ricco, circa 6.000 euro, è stata usata per il secondo colpo. La vittima, una casalinga, è stata seguita per tutta la mattina, visto che era stata a prelevare denaro in tre banche diverse. E ai rapinatori non è sfuggito neppure il momento in cui la donna ha tentato di occultare nella busta della spesa i soldi ritirati. Quando era ormai nei pressi di casa, la poveretta è stata assalita come da copione: i due, facendola cadere per terra, le hanno strappato la busta della spesa, lasciandole stranamente la borsetta ed è stata proprio questa circostanza a far sospettare ai poliziotti che i due spiassero le loro vittime all’esterno degli istituti di credito. di Angela Camuso

Notizie correlate

Commenta

*