1 novembre 2014 · Ultime notizie:

Sfruttamento prostituzione, sgominate gang rivali

Prostituzione in strada

Prostituzione in strada

Sgominate due gang di albanesi in guerra tra loro per aggiudicarsi il controllo dello spaccio di stupefacenti e lo sfruttamento della prostituzione a Corcolle, sul territorio nel quadrante est di Roma. E’ il risultato di un’indagine dei vigili urbani diretti da Antonio Di Maggio. Tutto è iniziato quando una delle tante donne costrette al marciapiede ha trovato il coraggio di affidarsi a uno degli equipaggi della Municipale in servizio antiprostituzione. Dai suoi racconti è emersa una vita d’inferno: gli sfruttatori minacciavano di morte perfino i suoi figli. I vigili hanno intercettato i dialoghi tra gli albanesi, mentre stavano pianificando agguati e aggressioni alle ragazze schiavizzate dall’organizzazione rivale. Registrate anche le conversazioni degli accordi e delle divergenze tra i due gruppi per la spartizione del territorio. Sono in tutto dodici le persone fermate, di cui 5 arrestate (4 uomini e una donna) e 2 denunciate. di A.Cam.

Commenta

*