24 settembre 2014 · Ultime notizie:

Er Pelliccia sceglie il rito abbreviato

Scontri manifestazione 15 ottobre

Scontri manifestazione 15 ottobre

Ha scelto la strada del rito abbreviato Fabrizio Filippi, meglio noto come er pelliccia o come il ragazzo dell’estintore. L’undici giugno il gup deciderà se condannarlo o meno per il reato di devastazione e resistenza a pubblico ufficiale, negli scontri che lo scorso 15 ottobre misero sotto assedio piazza San Giovanni. Dopo averlo visto immortalato in decine di fotogrammi a torso nudo, con una sciarpa nera sulla bocca, quasi non lo si riconoscerebbe vedendolo entrare in tribunale vestito di tutto punto, se non fosse per i suoi riccioli biondi. Il 24enne è accusato di aver minacciato gli agenti della polizia con un estintore e di averlo lanciato in direzione del vice questore aggiunto Claudio Cacace, pur senza colpirlo. Quest’ultimo si è costituito parte civile nel processo, insieme al Comune, all’Atac e all’Ama, che quantificheranno il danno nella prossima udienza. di V. D. C.

Commenta

*