24 ottobre 2014 · Ultime notizie:

Deruba i frequentatori di Villa Ada, arrestato un romeno

Villa Ada

Villa Ada

È l’autore di una serie di furti all’interno di Villa Ada. È stato arrestato, al termine di una lunga indagine, dai carabinieri della stazione Viale Eritrea. Le manette sono scattate ai polsi di un cittadino romeno che, giorno dopo giorno, aveva fatto razzia tra i frequentatori di Villa Ada. Da tempo molti cittadini avevano segnalato che nel parco si stavano ripetendo i furti. Nel parco di Villa Ada il borseggiatore, nel corso delle ultime settimane, era riuscito a rubare diversi cellulari, portafogli e altri oggetti di valore. Gli indizi raccolti dai carabinieri hanno permesso di ricostruire la tecnica utilizzata per i colpi e, soprattutto, di stilare un identikit del ladro, caratterizzato da un particolare tanto evidente quanto ricorrente nelle descrizioni raccolte, rappresentato dalla presenza di una dente d’oro sulla parte anteriore della dentatura. I carabinieri avevano deciso di vigilare, in borghese, su tutta l’area di Villa Ada per sorprenderlo. Avevano finto di essere impegnati in un incontro di calcio amatoriale, con tanto di pantaloncini, calzettoni e pallone a seguito. Alla fine i risultati sono arrivati: i carabinieri hanno notato l’uomo che tentava di mettere a segno l’ennesimo colpo ai danni dei frequentatori di Villa Ada. Sono riusciti ad arrestarlo subito dopo che aveva sottratto una borsa ad una donna distesa sui verdi prati del parco pubblico.

Commenta

*