31 ottobre 2014 · Ultime notizie:

Mercato Trionfale, gli operatori occupano le strade

Mercato Trionfale

Mercato Trionfale

Sono scesi in lotta. Gli operatori del Mercato Trionfale, ormai esausti della noncuranza e della sciatteria del Campidoglio, vogliono far valere i loro diritti. Chiedono una deliberazione che regolamenti in via definitiva il funzionamento del mercato, l’utilizzazione degli spazi, le attività di promozione, sulla base degli accordi raggiunti e poi sintetizzati in una specifica memoria di Giunta Capitolina risalente al 2009. Secondo gli operatori «nel corso di questi anni, il Campidoglio avrebbe anche dovuto fissare, in particolare, le regole per il pagamento dei canoni e la pulizia del mercato». Ieri sono scesi in piazza per manifestare il loro dissenso e la loro rabbia, occupando via Candia e via Andrea Doria. Così, in una nota, il presidente del Municipio Roma XVII, Antonella De Giusti. «Nel complesso del Mercato – spiega il presidente del Municipio XVII, Antonella De Giusti – dovrebbe essere accolto anche un asilo nido e trasferita la biblioteca Giordano Bruno, che adesso soffre la totale inadeguatezza degli spazi che la stanno ospitando. Una situazione esplosiva cui il Campidoglio sta tentando di porre rimedio: entro la prossima settimana gli operatori saranno ricevuti dall’assessore per mettere a punto una nuova delibera che dovrebbe sistemare, stavolta in via definitiva, le sorti del mercato e migliorare la qualità della vita di chi ci lavora.

Notizie correlate

Commenta

*