25 ottobre 2014 · Ultime notizie:

Hunger Games

Hunger Games

Hunger Games

Panem et circenses. La formula è sempre quella ma nello Stato post-apocalisse di Panem, che una volta si chiamava America, i circenses sono un reality all’ultimo sangue. Che consente a pochi ricchi e potenti di controllare molti poveri disperati. Godendosi pure lo spettacolo. La metafora non sarà sottile ma è efficace. Solo che nel futuro la divisione fra chi va in tv e chi fa la tv, e la guarda, è ancora più marcata. E lo spettacolo più sanguinoso: perché i 24 neogladiatori destinati a scannarsi nei boschi sotto l’occhio ubiquo dei potenti, conciati come in un depravato Settecento postmoderno, sono tutti minorenni. Truman Show uscì tre anni prima dell’11 settembre. Hunger Games 11 anni dopo. Si vede.
Drammatico di Gary Ross, con Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson, Liam Hemsworth, Stanley Tucci, Donald Sutherland, Wes Bentley

Commenta

*